Descrizione Progetto

Corso di Meccatronico

Il Tecnico Meccatronico delle autoriparazioni è la figura professionale preposta alla gestione tecnica dell’impresa di autoriparazioni. È in grado di riconoscere le esigenze del cliente, di diagnosticare e pianificare gli interventi necessari ed operare sia sulla parte elettrica ed elettronica che sulla parte meccanica del veicolo. Svolge pertanto sia le attività di meccanico-motorista che di elettrauto. Effettua quindi interventi di riparazione, revisione e sostituzione delle parti meccaniche, elettriche ed elettroniche della vettura. Svolge, inoltre, attività di manutenzione complessiva del mezzo per il mantenimento dei livelli di sicurezza.

Il meccatronico svolge la propria attività come lavoratore dipendente o titolare di officine di riparazione, nei centri di assistenza delle concessionarie e nei reparti di manutenzione veicoli in aziende private ed enti pubblici o titolare di officine di autoriparazione e manutenzione di veicoli e/o autoarticolati. Come dipendente si rapporta con il titolare di impresa ed altre figure professionali, quali ad es. carrozziere, gommista

E’ una figura specializzata che è in grado di valutare ed individuare i guasti dei componenti meccanici ed elettro/elettronici di un autoveicolo. L’operatore meccatronico deve essere in grado di occuparsi della manutenzione generale di un autoveicolo; in pratica deve sapere in che modo intervenire nella manutenzione del motore, del sistema elettrico di accensione, della trasmissione, delle sospensioni, dei freni e del sistema sterzante del veicolo.

Oltre alle conoscenze tecniche, un bravo operatore meccatronico deve individuare quali sono le informazioni utili da ricavare dal cliente; successivamente, in base alle informazioni ricevute deve essere capace di identificare i possibili guasti e le relative cause. Dopo un’attenta valutazione dovrà indicare e consigliare al meglio le procedure da seguire. Non solo, un operatore meccatronico, una volta riparati i danni, dovrà valutare lo stato generale dell’autoveicolo, lo stato di usura dei vari pezzi proponendo al cliente interventi di natura tecnico-preventiva. Per poter eseguire tutti questi compiti la figura viene formata in modo da acquisire conoscenze come metodi di lavoro e lavorazioni per l’autoriparazione meccanica ed elettro/elettronica; tecnologia dell’autovettura e tecnica motoristica; le tipologie di motore, tecniche e strumenti di diagnosi e riparazione dei guasti, e ovviamente viene insegnata la sicurezza sul lavoro e le regole da rispettare.

ISCRIVITI

Corso di Meccatronico

Per diventare operatore meccatronico è necessario svolgere un corso di formazione, la cui durata che può essere di 40/50/10/500 or, dipende dai titoli e dall’esperienza lavorativa del corsista. Il percorso formativo è regolamentato dalla lg 224/12 che modifica l’art 1 della Legge 122/92, la Legge che regolamenta il Settore dell’autoriparazione in Italia.

Requisiti minimi necessari per iscriversi:

  • Maggiore età
  • Diploma scuola media inferiore o assolvimento obbligo scolastico
  • Per i cittadini stranieri il permesso di soggiorno
  • Buona conoscenza della lingua italiana

Nel caso in cui tu non abbia i requisiti da noi richiesti ti invitiamo a consultare gli altri corsi da noi messi a disposizione, per maggior informazione invia un email, ti risponderemo entro 24/48h.

ISCRIVITI

Per maggiori informazioni inserisci i tuoi dati nel Form

Ti risponderemo entro 24/48h.