Descrizione Progetto

Corso di Cuoco

Il cuoco è il responsabile della cucina, competente in tutti gli aspetti della preparazione del cibo: è incaricato della creazione del menù e della realizzazione delle ricette, ed è il punto di riferimento per tutto lo staff in cucina.

Il cuoco si occupa di preparare e cucinare i piatti, dagli antipasti al dolce – curandone gusto e sapore ma anche l’aspetto estetico, in modo che siano visivamente accattivanti. Le sue responsabilità non si limitano però ai fornelli, ma includono numerosi compiti gestionali: come capo della cucina ordina le materie prime, sceglie i fornitori e gestisce approvvigionamenti e scorte di prodotti di qualità. Determina il prezzo dei piatti e il costo della relativa preparazione. Inoltre, è responsabile della cura e dell’igiene della cucina e coordina il personale ausiliario che lavora con lui (la brigata di cucina).

Il cuoco si occupa di preparare e cucinare i piatti, dagli antipasti al dolce – curandone gusto e sapore ma anche l’aspetto estetico, in modo che siano visivamente accattivanti. Le sue responsabilità non si limitano però ai fornelli, ma includono numerosi compiti gestionali: come capo della cucina ordina le materie prime, sceglie i fornitori e gestisce approvvigionamenti e scorte di prodotti di qualità. Determina il prezzo dei piatti e il costo della relativa preparazione. Inoltre, è responsabile della cura e dell’igiene della cucina e coordina il personale ausiliario che lavora con lui (la brigata di cucina).

Le mansioni del cuoco sono principalmente operative: prima di tutto cucinare, gestire gli approvvigionamenti e le scorte alimentari, tenere in ordine la cucina. Se invece lavora in brigate di cucina organizzate, in ristoranti e hotel di alto livello, cucina e crea nuovi piatti, ma più spesso si occupa di gestire la cucina come un vero e proprio manager.

Il cuoco è la colonna portante della cucina, e ricopre un ruolo di grande responsabilità: deve essere in grado di coordinare in maniera razionale le mansioni dei vari dipendenti impegnati ai fornelli, di gestire gli acquisti alimentari rispettando il budget (così da garantire alla clientela sempre la massima qualità, riducendo al minimo gli sprechi), e ottenere il massimo dal lavoro in cucina.

Il Cuoco ha gradi diversi di specializzazione: dal cuoco che lavora in imprese per la ristorazione collettiva al cuoco di fast food, per i quali non sono richiesti livelli di formazione particolarmente elevati, fino al cuoco di partita di pesce, al cuoco pasticcere o al cuoco pizzaiolo, figure che richiedono invece una preparazione aggiuntiva specifica. Se infatti per certi aspetti si tratta di una professione creativa, il lavoro dello chef è però principalmente basato sulla tecnica, che bisogna conoscere nel dettaglio per la riuscita perfetta di ogni ricetta e per la gestione funzionale della cucina.

ISCRIZIONI

Corso di Cuoco

Requisiti minimi necessari per iscriversi:

  • Diploma di scuola dell’obbligo
  • Compimento del diciottesimo anno di età alla data di iscrizione al Corso
  • Buona conoscenza della lingua italiana

Nel caso in cui tu non abbia i requisiti da noi richiesti ti invitiamo a consultare gli altri corsi da noi messi a disposizione, per maggior informazione invia un email, ti risponderemo entro 24/48h.

ISCRIZIONI

Per maggiori informazioni inserisci i tuoi dati nel Form

Ti risponderemo entro 24/48h.